Sonntag, 16. Oktober 2011

Revolution ist kein Deckchenstricken.

E' cominciata di nuovo la caccia alle streghe,
i padroni, il governo, la stampa, la televisione,
in ogni scontento si vede uno sporco Cinese,
uniamoci tutti a difendere le istituzioni

ma oggi ho visto nel corteo
tante faccie sorridenti;
le compagne quindici anni,
gli operai con gli studenti;
il potere agli operai,
no alla scuola del padrone;
tutti uniti vinceremo, viva la rivoluzione.

E quando poi le camionette
hanno fatto i caroselli,
i compagni hanno impugnato,
i bastoni dei cartelli!
Ed ho visto le autoblindo rovesciate
e poi bruciate;
e tanti e tanti baschi neri con le teste fracassate!

...e la violenza la violenza, la violenza, la rivolta ... chi ha esitato questa volta lotterà con noi domani!









User Status

Du bist nicht angemeldet.

Suche

 

Meine Abonnements

Status

Online seit 4990 Tagen
Zuletzt aktualisiert: 26. Okt, 14:17

Credits

vi knallgrau GmbH

powered by Antville powered by Helma


xml version of this page

twoday.net AGB

Zufallsbild

icon

Archiv

Oktober 2011
Mo
Di
Mi
Do
Fr
Sa
So
 
 
 
 
 
 1 
 2 
 3 
 4 
 5 
 6 
 7 
 8 
 9 
10
11
12
13
14
15
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
 
 
 
 
 
 
 

auf's ohr
augenflimmern
kopfnickah
netlabelz
politix
Profil
Abmelden
Weblog abonnieren